Giallo-Arancio

Tipico di questo gruppo di frutta e ortaggi è il contenuto di beta-carotene.
Tale sostanza infatti è il precursore della vitamina A, che interviene nella crescita, nella riproduzione e nel mantenimento dei tessuti, nella funzione immunitaria e nella visione; protegge le nostre cellule dal danno provocato dai radicali liberi.
Questo gruppo di alimenti è anche ricco di flavonoidi, sostanze che svolgono la loro azione per lo più a livello gastrointestinale neutralizzando la formazione di radicali liberi o catturandoli prima che possano danneggiare altre molecole.
L’arancia, il limone e il peperone sono ricchi di vitamina C e di antocianine, con proprietà antinfiammatorie, antitumorali e anticoagulanti.

PRANZO SANO FUORI CASA

Albicocca

Giallo-Arancio

L’albicocca è il frutto prodotto dall’albicocco (Prunus armeniaca).
Una pianta appartenente alla famiglia delle Rosacee, della stessa famiglia della ciliegia, pesca e prugna, di origini antichissime, proveniente dalla Cina nordorientale. Pare...

PRANZO SANO FUORI CASA

Arancia

Giallo-Arancio

L’arancia, frutto tondeggiante, con la buccia spessa, la polpa succosa, profumato, zuccherino, ricco di acido ascorbico, è prodotto dall’albero dell’arancio detto «Citrus Sinensis», originario della Cina. I Greci non lo conoscevano e ai...

PRANZO SANO FUORI CASA

Carota

Giallo-Arancio

La carota è una pianta erbacea originaria delle aree temperate europee (secondo alcuni il luogo di origine di questa pianta è l’Afghanistan). La varietà selvatica della carota era nota a greci e romani, che ne iniziarono anche la coltivazione.
...

PRANZO SANO FUORI CASA

Melone

Giallo-Arancio

Il melone (Cucumis melo) è una pianta rampicante della famiglia delle Cucurbitaceae largamente coltivata per i suoi frutti commestibili, dolci e profumati. Si ritiene che la pianta abbia origini africane anche se per alcuni proviene dall’Asia, o...

PRANZO SANO FUORI CASA

Pesca

Giallo-Arancio

I doni
[...]
E l’estate vien cantando,
vien cantando alla tua porta.
Sai tu dirmi che ti porta?
Un cestel di bionde pesche vellutate,
appena tocche, e ciliege lustre e fresche,
ben divise a mazzi e a ciocche [...]
(Angiolo Silvio Novaro)


Alcuni indicano...