Rubriche

PRANZO SANO FUORI CASA

Grassi: suggerimenti per l'uso

19-05-2015

Modera la quantità di grassi ed oli che usi per condire e cucinare. Preferisci  modalità di cottura che comportano l’utilizzo di un minore quantitativo di grassi (cotture al cartoccio, forno a microonde, cottura al vapore, ecc).

Limita il consumo di grassi da condimento di origine animale (burro, lardo,strutto, panna, ecc.). Tutti i formaggi contengono quantità elevate di grassi di origine animale

Preferisci i grassi da condimento di origine vegetale,  soprattutto l' olio extravergine d'oliva. Usa i grassi da condimento preferibilmente a crudo ed evita di riutilizzare i grassi e gli oli già cotti. Non eccedere nel consumo di alimenti fritti.

Mangia più spesso il pesce, sia fresco che surgelato (2-3 volte a settimana).

Tra le carni, preferisci quelle magre ed elimina il grasso visibile.

Se ti piacciono le uova ne puoi mangiare fino a 4 per settimana, distribuite nei vari giorni. Se consumi tanto latte, scegli preferibilmente quello scremato o parzialmente  scremato, che comunque mantiene il suo contenuto in calcio.

 

 

di