Focus

PRANZO SANO FUORI CASA

I consigli per l'alimentazione delle Feste

20-12-2018 | Rubriche

Godetevi i pasti in famiglia la Vigilia di Natale, a Natale e per l'ultimo dell'anno. Le feste natalizie sono un'occasione di convivialità per passare del tempo con le persone che amiamo: evitate quindi di focalizzarvi su inutili preoccupazioni riguardo al peso corporeo e alla "linea"... non saranno 3 giorni all'anno a pregiudicare il vostro benessere!

Non arrivate affamati ai pasti. Spesso per paura di mangiare troppo in un pasto della giornata o per compensare una cena molto calorica, si tende a "trattenersi" e saltare i pasti principali come colazione, pranzo, cena o gli spuntini. In questo modo non si ottiene nessun beneficio, ma anzi si rischia di arrivare troppo affamati a tavola rischiando di mangiare più del dovuto, privandosi del gusto del cibo e del piacere che comporta. 

Quindi nei giorni che precedono o seguono le feste mantenete uno stile alimentare vario e bilanciato, consumando 5 pasti al giorno (colazione, pranzo, cena e due spuntini leggeri).

Per le numerose cene di Natale, offritevi di cucinare o portare qualcosa. Potete preparare pietanze leggere, a base di verdure o secondi piatti sani che possano piacere a tutti, da condividere con la vostra famiglia o vostri amici (date un'occhiata alla sezione ricette https://www.pranzosanofuoricasa.it/it/ricette/all)!

A tavola assaggiate tutto, senza fare il bis. Riempite il piatto con i cibi che più vi aggradano, senza esagerare e consumando con moderazione le bevande alcoliche. 

Lo staff di PRANZO SANO FUORI CASA vi augura Buone Feste ed un Felice Natale!

di Martina Di Meglio