Risotto all'aglio orsino e asparagi con ricotta

Progetto Istituti alberghieri e agrari per la salute

PRANZO SANO FUORI CASA

Ingredienti

Aglio Orsino 50 g

Olio Evo 3 cl

Cipolla bianca 1

Riso Carnaroli 300 g

Vino bianco 1 dl

Acqua 1,5 lt ca

Asparagi verdi fini 500 g

Parmigiano 80 g

Olio evo per mantecatura 20 ml

Scaldare in un tegame un filo di olio, aggiungere i gambi degli asparagi tagliati a tocchetti. Le punte dovranno essere utilizzate per la guarnizione. Rosolare la cipolla bianca tritata finemente, unire il riso e far tostare. Bagnare con vino bianco e far evaporare. Aggiungere acqua bollente e leggermente salata, un poco alla volta e cuocere sino a quando il risotto non sarà cremoso e al dente. Incorporare la purea di aglio Orsino ottenuta frullando l’aglio con olio evo. Mantecare fuori dal fuoco con parmigiano e, se occorre, con olio Evo. Servire e guarnire con le punte di asparagi bollite e saltate in padella con poco olio evo, e i fiori dell’aglio Orsino.

Ricetta degli alunni dell'Istituto "F. Enriques" di Castelfiorentino per il progetto "Salute e alimentazione... parola ai ragazzi degli Istituti Alberghieri– Agrari per la Salute"